Amministrazione Trasparente

Il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 ha riordinato gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni nonché delle società partecipate dalle pubbliche amministrazioni stesse. Questa sezione accoglie le informazioni richieste dal socio Comune di Parma, specificatamente inerenti l’art. 22, comma 3, del D. Lgs n. 33/2013 “Obblighi di pubblicazione dei dati relativi agli enti pubblici vigilati, e agli enti di diritto privato in controllo pubblico, nonché alle partecipazioni in società di diritto privato”.

Con DAU n 41 del 27/5/2014 e DAU n. 43 del 28/5/2014 sono stati approvati il “Modello 231/2001” e il “Codice Etico” adottati dalla società.

Al fine di dare attuazione al Modello 231/2001, il 10 giugno 2014 si è insediato l’Organismo di Vigilanza, attualmente di composizione monocratica, la cui carica di Presidente è ricoperta dal dott. Andrea Bertolotti (incarico affidato con Dau 54 del 10/6/2014), le cui funzioni di Internal Auditing e di Segreteria sono rispettivamente ricoperte dall’Ing. Stefania Puteo e dalla Sig.ra Antonella Bottazzi.

Con DAU n.88 del 31/7/2014, l’Amministratore Unico ha determinato di attribuire al dipendente Dott. Matteo Antorini l’incarico di Responsabile della Trasparenza e dell’Accesso Civico.

Con DAU n.64 del 19/5/2015, sono stati approvati l’aggiornamento del "Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo" ex D.Lgs 231/2001 con gli adeguamenti ex L. 190/2012 e il "Piano preventivo della corruzione".

Con DAU n.65 del 19/5/2015, l’Amministratore Unico ha determinato la nomina del Dott. Matteo Antorini quale Responsabile Anticorruzione.

In data 2 maggio 2017 l'Amministratore Unico Dott. Roberto Di Cioccio ha assunto la carica di Responsabile Anticorruzione e Trasparenza.

In data 25 maggio 2018, Parma Infrastrutture ha designato la nomina di Responsabile di Dati Personali (RTD) al Dott. Alessandro Rodolfi della Società DataConSec S.r.l. di Parma.